Quali Vitamine per la disfunzione erettile realmente funzionano?

Molti maschi al giorno d'oggi una disfunzione erettile a causa del loro stile di vita o, talvolta, una malattia che hanno. Questo è il motivo per cui le vitamine per la disfunzione erettile sono in aumento in popolarità. Ma prima di discutere di questo, proviamo ad esaminare prima il significato della disfunzione erettile. La disfunzione erettile può essere definita come non essere in grado di avere o mantenere un'erezione. Molti fattori sono attribuite a questo malfunzionamento, come stile di vita malsano come il fumo o malattie tra le persone anziane. Di solito, di mezza età, esperienza disfunzione erettile persona. Questi uomini sono alla ricerca di vitamine per la disfunzione erettile. Tuttavia, a causa della crescente domanda di tali vitamine, molti opportunisti approfittare di questo e di mercato o vendere vitamine falsi che sostengono avere effetti positivi sulla impotenza. Ecco alcuni esempi di vitamine che si diceva avere effetti positivi sulla disfunzione erettile. DHEA o deidroepiandrosterone è detto di essere efficace quando si tratta di combattere l'impotenza. I maschi che hanno problemi di erezione di solito hanno bassi livelli ematici di questo ormone. Un esperimento è stato condotto su 40 uomini che hanno bassi livelli di DHEA. La metà di loro sono stati dati 50 mg di DHEA e l'altra metà è stato dato placebo. I risultati hanno confermato che questa vitamina per la disfunzione erettile aiuta. Tuttavia, ci sono ancora discussioni in merito alla sicurezza di utilizzo di questa vitamina, quindi fate attenzione e di essere informato prima di prendere di questa vitamina. Un'altra vitamina per la disfunzione erettile è arginina. Arginina è un aminoacido che colpisce la produzione di ossido nitrico. L'ossido nitrico è necessario per gli uomini con problemi di disfunzione erettile. Si allarga i vasi sanguigni in modo che il sangue può fluire facilmente, quindi, provocando l'erezione. C'era anche un esperimento condotto per testare uomini con disfunzione erettile. Nella prima prova, che è durato per due settimane, 15 uomini ha preso a 2800 mg di arginina in un giorno. Tuttavia, solo 6 di loro hanno avuto un miglioramento nella loro erezione. Nel secondo studio, che ha grande campione e che durò per 6 settimane, i partecipanti hanno dovuto prendere nel 1670 mg di arginina tutti i giorni. I risultati hanno rivelato che se gli uomini hanno metabolismo insolito di ossido nitrico, questa vitamina per la disfunzione erettile avrà un effetto più positivo se gli uomini hanno normale metabolismo dell'ossido nitrico. Da un lato, non vi è ancora un dato stabilito circa il livello o grado di efficacia di arginina. Ma d'altra parte, vi sono molte ricerche che dicono che arginina probabilmente aiutare gli uomini con disfunzione erettile. Combinando un tipo di L-carnitina, propionil-L-carnitina, e acetil-L-carnitina è la vitamina altro per la disfunzione erettile. Questo aiuta le persone anziane che soffrono di disfunzione erettile correlate a basso livello di testosterone. La quantità di queste vitamine che si dovrebbe prendere in è di 2 g per ogni singola vitamina. Queste due vitamine sono risultati più positivi quando si tratta di aumentare il livello di testosterone di farmaci per il basso livello di testosterone. L'ultimo esempio di vitamine per la disfunzione erettile che potrebbe davvero aiutare è Pycnogenol, una sostanza che si trova in Pinus pinaster, una sorta di albero. Se dato 120 mg ogni giorno, questo potrebbe migliorare il vostro rapporto sessuale con il partner. Non bisogna avere paura o vergogna di avere disfunzione erettile, perché al giorno d'oggi, la gente ha molte opzioni che possono aiutarli a battere o superare la disfunzione erettile.